Pianta le bustine di tè nella terra: ci sono ottimi motivi per farlo

Per molte persone iniziare la giornata con una bella tazza di tè caldo è una abitudine irrinunciabile. La maggior parte di loro poi però butta le bustine di tè usate nella spazzatura perché non sa cos’altro farci. E invece ci sono molte cose che si possono fare con le bustine di tè usate, specialmente in giardino! Quindi continua a leggere per scoprire cosa puoi fare con le bustine di tè usate invece di gettarle nella spazzatura! Continua a leggere nella pagina seguente

Buono a sapersi.
Le bustine di tè sono biodegradabili. Sapevi che le bustine di tè, essendo completamente fatte di materiali naturali, sono perfettamente biodegradabili in natura? Ciò poiché esse sono spesso fatte di foglie derivanti da una pianta chiamata Abaca. Tale pianta ha a che fare con il banano. Poiché la bustina di tè deriva interamente da una pianta, è naturalmente assorbita dalla natura, è biodegradabile e si trasforma in terriccio.

Forse lo sai già, ma puoi piantare le bustine di tè nella terra! Ciò infatti ha molti effetti benefici per il tuo giardino. Anzitutto il tè fornisce sostanze nutritive alla terra. Le foglie di tè contengono infatti acido tannico e sostanze nutritive che fungono da fertilizzanti naturali. Quando si aprono, le foglie di tè rilasciano tali sostanze nella terra rendendola più forte e più fertile. Piantando le bustine di tè in giardino o collocandole su un cumulo di terriccio si riduce poi la quantità di rifiuti inutili.

Alcune bustine di tè usate tengono gli insetti lontani dalle piante. L’odore delle bustine di tè impedisce a tali parassiti di aggredire le piante. Le bustine da tè tengono lontani non soltanto gli insetti, ma anche i gatti. Ai gatti non piace affatto l’odore delle bustine di tè e quindi non andranno più a fare i loro bisogni in giardino.

teabags

Oltre tutto, secondo il Kiwi Conservation Club si possono anche coltivare piante grazie alle bustine di tè usate. La bustina del tè può infatti anche contenere semi della pianta del tè. Se si lasciano asciugare le bustine di tè usate e si mettono in un recipiente con della carta da cucina umida, i semi del tè germoglieranno. Personalmente vedo solo benefici. Ora siamo d’accordo sul fatto che le bustine usate del tè non vanno più gettate nella spazzatura? Chissà, forse nel tuo giardino magari un giorno crescerà una bella pianta da tè da cui ricavare il tè da bere!