Questo vecchio centro commerciale è stato trasformato in 48 appartamenti di lusso!

La carenza di alloggi tra studenti e primi affittuari è molto sentita, soprattutto nelle grandi città. In America hanno pensato a qualcosa al riguardo! Anziché demolire il più vecchio centro commerciale di tutti i tempi, hanno deciso di trasformarlo in 48 piccoli appartamenti di lusso! Quando fu costruito 188 anni fa, Arcade Providence era il primo centro commerciale d’America in assoluto, con 48 boutique diverse. Adesso questi negozi sono stati trasformati in 48 piccoli appartamenti con un misto di attività commerciali, tra cui ristoranti, un bar e un nuovo parrucchiere.

L’edificio a tre piani presenta un’architettura greca classica: colonne, muri in pietra e un grande cortile centrale illuminato da lucernari. Durante la ristrutturazione, gli ultimi due piani dei negozi sono stati trasformati in micro appartamenti che vanno dai 65 agli 85 metri quadrati (e con un prezzo che varia da $850 a $1500 al mese). Sei curioso di scoprire come si presentano questi appartamenti? Nel centro commerciale, ogni appartamento arredato è provvisto di un letto singolo rialzato sopra una credenza con quattro cassetti, un piccolo tavolo da cucina, un divano, una TV a schermo piatto da 50 pollici e un bagno completo.

Gli appartamenti hanno una disposizione a pianta aperta, senza alcuna barriera tra la camera da letto e la cucina. Entra in questo incantevole palazzo, Le cucine sono dotate di minifrigorifero, lavello, lavastoviglie e forno a microonde – ma senza forni o piani cottura. Purtroppo, ciò non è consentito a seguito di alcune norme edilizie.

Per fortuna al giorno d’oggi esistono numerosi piatti pronti e salutari che si possono riscaldare nel microonde. Inoltre, il centro commerciale è collocato tra molti ristoranti e bar, quindi procurarsi da mangiare non sarà un problema! L’appartamento è indicato per una sola persona, ma grazie al grande divano presente nella stanza vi è spazio sufficiente da poter invitare gli amici per una serata piacevole.

“Non solo la piazza centrale del centro commerciale offre luce filtrata agli appartamenti, ma diventa la ‘strada pubblica’ che collega i vicini.”

Ci sono aree comuni con lavatrici e asciugatrici e c’è un magazzino per riporre le biciclette o altri oggetti che non entrano negli appartamenti. Curioso di scoprire come si presentava prima il centro commerciale? Difficile credere che questo sia stato in assoluto il primo centro commerciale al chiuso d’America!