Una donna versa del colluttorio nel suo wc, il motivo ti sorprenderà!

Sfrutta al massimo il tuo collutorio! Forse non lo sai, ma il collutorio è utile per tantissimi lavoretti in casa e lascia anche un profumo gradevolissimo! Il collutorio serve principalmente a mantenere la bocca fresca e pulita. Noi però abbiamo stilato un elenco dei consigli pratici più sorprendenti per usare il collutorio in altri modi! E credimi, ne rimarrai sorpreso…

1. Pulire lo schermo del computer (NON quelli LCD !). Inumidisci un panno bianco con un po’ di collutorio al gusto menta, e riuscirai a rimuovere facilmente macchie e polvere dallo schermo. Per pulire per schermi, il collutorio conviene davvero! Poiché costa appena 2 euro a confezione (in media), pulire lo schermo del computer ti costerà meno di un centesimo visto che il prodotto durerà per molto tempo. Un avvertimento importante: questo consiglio pratico funziona meglio su schermi in vetro ed è fortemente sconsigliato per quelli LCD.

2. Usa il collutorio in bagno. Senti spesso cattivi odori provenire dal gabinetto? Allora usa il collutorio! I suoi ingredienti che neutralizzano le placche in bocca puliscono anche molto efficacemente il gabinetto neutralizzandone i batteri. Versa due tazze di collutorio nel water e lascialo a sedimentare per 30 minuti. Dai una rapida strofinata con lo scovolino sui bordi della tazza e poi tira lo sciacquone. Oltre ad aver pulito la toilette, adesso sentirai anche un buonissimo odore! Puoi applicare lo stesso accorgimento pratico anche per gli specchi e il lavello del bagno. Vuoi sapere come usare il collutorio anche in cucina? Scoprilo nella pagina seguente.