Grazie a questo consiglio, il tuo giardino tornerà ad essere bellissimo!

3. Migliora la crescita.
Sembra strano, ma alcune piante amano proprio l’aceto e con esso crescono meglio. Piante come le azalee, i rododendri, le orchidee e le ortensie. In un annaffiatoio mescola un po’ di aceto con dell’acqua e dallo alle piante.

4. Migliora il terreno.
Se il tuo terreno contiene poche sostanze nutritive, l’aceto può essere d’aiuto. Infatti, l’aceto può rafforzare l’acidità del giardino e aggiunge ferro.

5. Stimola la germogliazione dei semi.
Hai mai piantato dei semi nel terreno, senza che nascesse nulla? Succede più spesso di quanto si pensi. Alcuni semi sono di per sé molto difficili da germogliare. L’aceto può rafforzare questo processo! Prima di spargere i semi nel terreno, mettili per una notte in una miscela di (1/3) aceto e (2/3) acqua tiepida. Quando li metterai nel terreno il giorno dopo, germoglieranno e cresceranno più velocemente! Clicca e vai alla pagina successiva!