Con soli €1700 ha realizzato una cucina da sogno in due settimane!

Cucina Noiosa
Quando Nate Mitchell e sua moglie hanno deciso di comprare la loro prima casa, hanno dovuto considerare attentamente le opzioni a loro disposizione. Molte sono le cose da considerare quando si compra un immobile, in particolare se è la prima volta! Infine quando Nate ha trovato una casa che si poteva permettere, si è accorto di dover rinnovare molte cose – partendo dalla cucina. Nate Mitchell e sua moglie si sono impegnati in un ambizioso progetto fai da te!

Demolire
Se da un lato la coppia apprezzava la nuova casa, dall’altro Nate e sua moglie si sono resi conto che c’era ancora molto da fare per portarla a un buon livello. Già innamorati del resto della casa, si sono accorti fin da subito che il punto clou del rinnovo della casa era proprio la cucina. Come ogni rinnovo, la prima cosa da fare era demolire l’interno originale. Questa, di solito, è la parte più facile!

Un progetto fai da te
Essendo un tuttofare e sapendo come usare gli attrezzi, Nate ha deciso di fare da solo la maggior parte dei lavori di restauro. Se si è in grado affrontare questo tipo di incarico con la propria esperienza, si ha molto più margine di scelta e si risparmiano molti soldi. La competenza di Nate è stata di grande importanza per questa giovane coppia! Ovviamente sua moglie gli è stata d’aiuto con tutti i lavori più semplici.

Un nuovo colore
Invece di sostituire tutte le credenze della cucina, molte delle quali erano ancora in buone condizioni, Nate ha deciso che sarebbe stata una buona idea dare una nuova mano di vernice. Ha optato per una vernice a olio perché la finitura laccata avrebbe contribuito a mantenere la lucentezza più a lungo.

Ha scelto il color panna e ha dovuto dipingere una credenza alla volta poiché l’olio impiegava troppo tempo ad asciugarsi – bisognava armarsi di pazienza…